logo

FOTO CONTEST #PaesaggioDiPuglia2018

locandina foto-contest

In occasione della 2^ Giornata Nazionale del Paesaggio – 14 marzo 2018- le classi 3A 3B e 3F della Scuola Secondaria di I grado hanno partecipato al Foto-contest #PaesaggioDiPuglia2018, proposto da Nova Apulia, società concessionaria del MiBACT per i servizi museali in Puglia.

Il fine era richiamare il paesaggio quale valore identitario del Paese e trasmettere alle giovani generazioni il messaggio che la tutela del paesaggio e lo studio della sua memoria storica costituiscono valori culturali ineludibili e premessa per un uso consapevole del territorio ed uno sviluppo sostenibile.

I tre gruppi classe hanno scattato, organizzandosi in piccoli gruppi o in maniera personale, diverse foto, sparpagliandosi per il territorio turese, dal centro storico alle lontane campagne. In classe hanno condiviso i loro scatti e scelto  una fotografia che rappresentasse  l’espressione più significativa del paesaggio naturale, storico, culturale di Turi.

Le fotografie inviate con gli abstracts, breve spiegazione della scelta fatta, sono stati visibili sulla pagina FACEBOOK @CASTELLIEMUSEIANIMATI della società Nova Apulia e sono state votate attraverso i “Mi Piace” da oltre 3000 persone, turesi e non. Le 2 (due) fotografie che hanno raggiunto il maggior numero di “Mi piace” sono state premiate in una manifestazione pubblica. La fotografia, del territorio turese, vincitrice del secondo posto è stata “La testimone del tempo che passa” , della classe 3 B. La premiazione è avvenuta nel pomeriggio di Mercoledì 14 marzo 2018 – Giornata Nazionale del Paesaggio –  presso il Castello-Museo di Gioia del Colle.

 

Di seguito l’immagine vincitrice del secondo posto.

foto 2 premio

LA TESTIMONE DEL TEMPO CHE PASSA In primo piano spicca il simbolo della Turi urbana: “La Torre dell’ Orologio”, l’anima di Turi, paese agricolo per vocazione dove si respira ancora aria d’altri tempi. Originariamente destinata alla facciata del Municipio, per problemi di staticità venne costruita a fianco della Chiesa San Giovanni Battista. “La Torre dell’ Orologio”, muta testimone del tempo, racconta la storia della nostra città.

Classe 3 B

3B

foto 3B

attestato vincitore

Le altre due classi partecipanti hanno concorso con le seguenti immagini e abstracts:

S.Oronzo

UN CARRO PORTATORE DI IDENTITA’ E VALORI Un paesaggio: un mare di gente che rivive ancora una volta l’emozione della “Festa Grande”.Una festa che rappresenta la cultura e le tradizioni più antiche di Turi.Il momento clou:il carro trionfale con la statua di Sant’Oronzo che attraversa via XX settembre,tra la gente che saluta il suo passaggio.Il corteo,espressivo di identità, nel quale si intrecciano e si conservano relazioni e valori culturali, ha in sé lo spirito di fede profonda che diventa esplosione di gioia.

Classe 3 A

Mula

PASSEGGIATA TRA I CILIEGI IN FIORE Non è insolito, passeggiando per le stradine della campagna turese, incontrare un traino guidato da una mula. In primavera i fiori dei ciliegi abbelliscono le vie e inebriano l’aria per poi trasformarsi in frutto, la ciliegia rossa e succosa chiamata “ferrovia”. Fotografare la mula e i ciliegi significa, per noi, rappresentare i due simboli principali della cultura e della tradizione della nostra Turi.

Classe 3 F

Attestato 3A

Attestato 3F


Comments are closed.

-->